Perarolo, i tecnici in sopralluogo «Cappotto alla frana»

Bottacin: «La Regione è pronta a partire con i primi lavori coperture con teli di nailon e drenaggio delle acque»