Musica, giochi, animazione per 14 serate nel centro di Feltre

Si inizia il 22 giugno e si chiude il 18 agosto coinvolgendo anche il Centro le Torri. Prevista una convention dedicata ai tatuaggi e un torneo di calcio balilla umano 

FELTRE. L’estate cittadina torna ad animarsi. Il programma delle iniziative del comitato Feltre Dop, ideato dal direttore artistico Fabio Giudice e illustrato un mese fa nella sede dell’Ascom, si può concretizzare grazie alle adesioni di negozianti, baristi e artigiani. Sono un’ottantina i commercianti (forse anche qualcuno in più) che sostengono il pacchetto di animazioni presentato all’amministrazione. Giovedì scorso si è tenuto un incontro tecnico in Comune per definire gli aspetti organizzativi e soprattutto le questioni legate alle nuove normative sulla sicurezza per dare slancio al progetto, strutturato in quattordici date complessive, dal 22 giugno al 18 agosto, tra i venerdì sera in centro e qualche sabato al centro Le Torri.

Ci saranno musica (associata a un concorso), cibo, giochi, intrattenimenti per i bambini con i gonfiabili e la novità della convention di tattoo come forma d’arte contemporanea in mezzo a noi, oltre che come fenomeno sociale. Con il mondo dell’innovazione, Feltre Dop sta gettando inoltre le basi di una collaborazione con l’associazione Dolomiti Nerd per vedere la tecnologia come momento di aggregazione e non di isolamento.


Le attività inizieranno venerdì 22 giugno con il primo assaggio dell’estate, visto che si partirà con la Fattoria dei saperi e sapori, un mercatino di produttori agricoli e artigianali in piazzetta Trento-Trieste. Il 6 luglio sarà la “Notte prima dei saldi” e il giorno dopo c’è l’idea di un torneo di calcio balilla vivente in largo Castaldi. Di seguito tutti i venerdì, il 13, 20 e 27 luglio, 10 e 17 agosto. Tema caldo sarà la musica.

Una serata particolare sarà quella del 10 agosto con le fontane danzanti, uno spettacolo con giochi d’acqua al ritmo musicale. Altri intrattenimenti collaterali sono previsti nei sabati delle Torri, il 7, 14, 21 e 28 luglio, 4 e 11 agosto. Gran finale sabato 18 agosto con un concerto in piazza Maggiore. Molto contenta delle adesioni alla proposta del comitato Feltre Dop la presidente Sabrina Bellumat: «C’è un’elevata partecipazione da parte dei commercianti», esordisce con soddisfazione. «Tutte le idee che abbiamo si possono confermare. Gli aspetti un po’ più problematici sulla sicurezza li affronteremo con calma e cerchiamo di risolverli per tempo, perché per chi organizza vuol dire assumersi delle forti responsabilità», spiega Sabrina Bellumat.

Che aggiunge: «Con il Comune c’è buona sinergia e si fanno anche degli incontri tecnici preventivi, come è stato quello di giovedì con la nuova dirigente del Settore gestione e pianificazione del territorio, che è stato molto utile per chiarire i punti più difficili».

Raffaele Scottini

©RIPRODUZIONE RISERVATA Prevista.

Video del giorno

Maltempo in Grecia, un pullman viene "inghiottito" da una voragine

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi