Anas: «Mondiali 2021 senza le varianti»

Armani: «I primi cantieri potrebbero essere aperti nella primavera del 2020. Se tutto andrà bene, consegneremo una parte dell’opera di Cortina»