Martino assolto un’altra volta, il direttore vince in Cassazione

L’uomo era già stato scagionato su undici capi d’imputazione e mancava l’ultimo. Negli anni scorsi era già uscito pulito da un processo per la vicenda della guida 

Pasta con canocchie, mandorle e limone

Casa di Vita