Usciti ad ascoltare i cervi padre e figlio si perdono

tambreUsciti per ascoltare i bramiti dei cervi, avevano perso l’orientamento nel bosco e sono stati trovati da una squadra del Soccorso alpino dell’Alpago nella zona del Cansiglio. Avventura a lieto...

tambre

Usciti per ascoltare i bramiti dei cervi, avevano perso l’orientamento nel bosco e sono stati trovati da una squadra del Soccorso alpino dell’Alpago nella zona del Cansiglio. Avventura a lieto fine venerdì sera per un papà e il figlio tredicenne di Tavagnacco (Udine).


L’uomo aveva guidato lungo la strada che costeggia il campo da golf, fino all’area pic nic dell’Archeton. Da lì, padre e figlio avevano proseguito a piedi inoltrandosi tra gli alberi. Quando però si erano accorti di non riuscire più a ritornare sul sentiero, avevano chiesto aiuto, fornendo anche le coordinate del punto in cui si trovavano. Tre soccorritori, in contatto telefonico con loro, sono riusciti presto a individuarli, già in territorio di Caneva (Udine), e a riaccompagnarli alla strada, a una ventina di minuti a piedi di distanza. —

SCO

Frullato di fragole, carote e semi oleosi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi