La star Nba Marco Belinelli a fianco dei bellunesi

Il giocatore si è prestato a scattare una foto con il cartello di un tifoso di Auronzo. Francesco Zandegiacomo ha attirato la sua attenzione alla partita Heat-Spurs

AURONZO

Anche il campione della Nba Marco Belinelli si schiera al fianco dei bellunesi colpiti dalla recente ondata di maltempo.


Una foto che sta facendo il giro del web ritrae il cestista bolognese, guardia dei San Antonio Spurs (con cui ha vinto anche il titolo nel 2014), che tiene un cartello tra le mani su cui si legge “Auronzo, Cadore, Comelico, Agordino, Belluno, Veneto strong (forti)” con un grande cuore rosso in evidenza.

Promotore dell’iniziativa è un ragazzo di Auronzo, Francesco Zandegiacomo De Zorzi che in questi giorni è in vacanza negli Stati Uniti. «Ho partecipato alla maratona di New York domenica scorsa con lo stesso cartello attaccato insieme al pettorale», racconta il giovane sportivo, amante della corsa ed evidentemente grande appassionato di basket. «Poi mi sono trasferito per qualche giorno di vacanza in Florida. Avevo il biglietto della partita di Nba Miami Heat – San Antonio Spurs. Mi sono ritrovato seduto proprio a bordo campo e da lì non è stato difficile attirare l’attenzione di Marco Belinelli. Era perfettamente a conoscenza della situazione disastrosa del bellunese e si è prestato molto volentieri a scattare una foto con quel cartello tra le mani. Ha interrotto il riscaldamento e mi ha raggiunto per fare la foto».

Francesco Zandegiacomo De Zorzi è molto conosciuto ad Auronzo: titolare dell’hotel Ajarnola, con il suo drone spopola sul web tra video e immagini che ogni volta strappano centinaia di like. Questa foto non è stata di certo da meno. —

Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi