L’Agordino pronto a ripartire dalla promozione turistica

I comuni del progetto finanziato dal fondo ex Odi, dal 2019 puntano alla presenza sui più importanti portali del settore, TripAdvisor, Google ed Expedia