Si finge migrante sui social per stanare i trafficanti

Il bellunese Gabriele Baratto ha studiato il fenomeno dei reclutamenti on-line L’obiettivo del progetto dell’università di Trento è elaborare strategie operative