Alemagna, nessuna traccia delle varianti. Mainardi: «Finanziamenti a rischio»

Dopo la bocciatura da parte del Ministero dell’Ambiente, quasi un anno fa, Anas non ha ancora presentato i progetti. L’architetto torna anche sul Treno delle Dolomiti: «Non serve a niente e non si farà mai, ma se lo dice Zaia...»