Minorenne con l’eroina è affidata alla madre

FELTRE. Minorenne con mezzo grammo di eroina. Una giovanissima feltrina è stata intercettata dalla volante della polizia con un amico a Belluno, in piazza Associazione bellunese volontari sangue, dietro il palasport De Mas. La ragazza è sembrata fin da subito molto nervosa e, al momento di esibire un documento agli agenti, ha cercato di buttare via un involucro, allontanandolo poi con una scarpa. Dentro c’erano 0,4 grammi di eroina. Segnalata al prefetto, è stata in seguito affidata alla madre.

Un altro feltrino è stato fermato alla guida di un’auto in via Volontari della Libertà, la strada che passa davanti alla questura di Belluno. Era diretto in stazione e a bordo aveva un’altra persona. Gli agenti gli hanno trovato sei grammi di hashish nel portaoggetti della portiera anteriore. Il non ancora ventenne è stato accompagnato in ufficio e segnalato al prefetto. Infine, la sua patente è stata trattenuta in via cautelativa. Intanto, prosegue l’iniziativa “Scuole sicure”. —


G.S.

Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi