Risuona l’uragano in piazza Maggiore, poi il via a Naturae 2019

Inaugurate le installazioni degli artisti Ida Harm e Roberto Mainardi. «L’Opera invisibile rappresenta la speranza che tali disastri non si verifichino più»