Nello stabile ex Inapli la “casa” del fagiolo Bonel

Il Comune ha destinato al Consorzio di tutela un locale che potrà essere utilizzato per la promozione del prodotto che sta ottenendo successo