Lavori al serbatoio di Faverga acqua a gocce per mille utenti

Bim Gsp effettuerà un'importante manutenzione lunedì, mercoledì e giovedì. Il servizio potrebbe essere sospeso a tratti nel Castionese e nella zona di Levego

Tre giorni senz’acqua, a tratti, per un migliaio di cittadini. Bim Gsp deve fare un intervento al serbatoio di Faverga, che alimenta tutte le utenze del Castionese e della zona di Levego. Lo effettuerà la prossima settimana e potrebbe mancare l’acqua per alcuni momenti, soprattutto durante le lavorazioni più impegnative. I lavori inizieranno lunedì e continueranno poi mercoledì e giovedì, gli operai saranno in azione dalle 5 alle 17.

Le frazioni coinvolte


L’intervento comporterà momentanee interruzioni del servizio. L’acqua potrebbe mancare per qualche minuto, oppure per tempi un po’ più lunghi, ma il serbatoio ha una certa capacità di accumulo e alcuni utenti potrebbero anche non accorgersi dei lavori né avere alcun tipo di disagio.

Saranno coinvolte tutte le frazioni del Castionese e la zona di Levego, in particolare: Castion, Caleipo, Modolo, Faverga, Pittanzella, Levego, Sagrogna, Pedecastello, Pagagnoi, Madeago, La Costa e Cavessago. Complessivamente si tratta di un migliaio di utenze.

L’intervento

I lavori si rendono necessari per migliorare l’erogazione dell’acqua. I tecnici dovranno sostituire il collettore, ovvero il tubo in uscita dal serbatoio di Faverga, e alcune apparecchiature idrauliche (saracinesche, valvole, ecc.). La parte più complessa della lavorazione è prevista per lunedì, ed è proprio in questa giornata che potrebbe mancare l’acqua agli utenti.

Il serbatoio di Faverga è il secondo del comune di Belluno, per importanza, anche vista la quantità di utenze che serve, e l’intervento è necessario per ottimizzare il servizio.

Informazioni

Agli utenti si consiglia in ogni caso di preparare una scorta di acqua per le necessità quotidiane, e di evitare di azionare elettrodomestici come lavatrici e lavastoviglie, per evitare guasti dovuti alla sospensione dell’erogazione dell’acqua.

Per informazioni è possibile contattare il Servizio Clienti ai numeri 800 306999 (da rete fissa) oppure 0437 381299 (da mobile o per chiamate via internet). Per emergenze il numero del Pronto intervento è 800 757678. —


 

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi