Guasto alla cabina Enel: case senza corrente da Limana a Belluno

Un incidente che ha lasciato al buio diverse frazioni della città, anche in centro

Un guasto elettrico alla cabina dell’Enel all’Anconetta ha fatto saltare la corrente a Limana e in molte frazioni di Belluno. Alle 20.30 di ieri sera i residenti in zona Anconetta hanno sentito un botto forte. Si sono affacciati alle finestre e hanno visto fumo uscire dalla cabina dell’Enel. Immediata la chiamata ai vigili del fuoco, che hanno fatto partire una squadra dal comando di Mussoi. Anche lì l’energia elettrica era saltata, per qualche secondo, nonostante la distanza con la cabina sia considerevole. . Una corsa lungo la Panoramica, quindi i pompieri hanno imboccato via Montegrappa e sono arrivati sul posto. C’era ancora fumo che usciva dalla cabina quando i vigili sono scesi dal mezzo.

Hanno subito avvisato l’Enel, che ha iniziato un intervento durato alcune ore e necessario per riparare uno dei trasformatori. Pare che sia stato proprio un guasto ad uno di questi dispositivi a causare l’interruzione. Momentanea in alcune zone, come in centro storico e a Mussoi, più lunga a Visome e perfino a Limana.


Luce spenta e allarmi in funzione in numerose località, dunque. Sul posto sono intervenute per un sopralluogo anche le forze dell’ordine. Enel ha lavorato fino a serata inoltrata per riparare il guasto e riportare l’energia elettrica in tutte le case. —


BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI.

Minestra di cavolo nero, fagioli all’occhio e zucca con maltagliati di farro

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi