Dal panificio alla presenza in consiglio comunale