Malore improvviso in casa, muore Renato Zanivan

L’esponente della sinistra era nella casa di famiglia: stroncato da un infarto. Sperandio: «È morto un carissimo compagno». Cerentin: «Sempre disponibile»