Mancano cardiologi: al San Martino è a rischio l’Emodinamica

Presto saranno soltanto due i medici in grado di eseguire questa attività salvavita. Allarme di Ottorina Bompani (Cittadinanzattiva): «Il servizio sarà ancora h24?»