«Indomito sognatore con i piedi per terra»

Tanta gente in Duomo per il saluto al fondatore dell’Abm «Ha dato il meglio per servire gli altri con amore e grinta»