Contenuto riservato agli abbonati

Camper fermi ovunque: monta la protesta a San Vito

Non c’è un’area ad hoc e comunque la loro sosta, per esempio al lago di Mosigo, è legale; disturbano certi comportamenti



Invasione di camper parcheggiati nelle soste libere anche a San Vito. In tutti i Comuni della valle del Boite, da Cortina in giù, manca l’area attrezzata per la sosta dei camper dove i mezzi possano sostare a pagamento per scaricare i liquami, caricare le batterie e ricaricare acqua. Sono però sempre più numerosi coloro che viaggiano in camper e sostano nei parcheggi liberi.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Corriere delle Alpi la comunità dei lettori

Video del giorno

Milano, cariche alla manifestazione no green pass, il poliziotto urla alla manifestante: "Il corteo è chiuso andate a casa!"

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi