Contenuto riservato agli abbonati

È Fummi l’alpino dell’anno: «Un orgoglio per il Cadore»

Da sempre in prima linea con le penne nere nonostante la malattia. La soddisfazione del presidente Cason: «Spirito di sacrificio e tanta volontà»



Alessandro Fummi è “Alpino dell’anno 2019”. Socio del gruppo di Pieve di Cadore, riceverà il premio nazionale ai primi di ottobre a Savona «per la forza, il coraggio e lo spirito alpino di cui è esempio».


La comunicazione della commissione Ana è giunta al presidente sezionale Antonio Cason ai primi di agosto: «L’assegnazione del premio ad Alessandro Fummi è un onore per l’intera sezione e per tutti gli alpini cadorini.

Video del giorno

Muscoli, ostacoli e crampi: lo spettacolo dello Spartan weekend sul Civetta

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi