Fontane, marmi e “Campanon”: parte il restauro in piazza Maggiore

In autunno gli interventi su balaustre, scalinata e basamenti. La torre principale sarà visitabile per l’estate del 2020