Suor Franca e le altre operatrici sconvolte «Un dolore profondo e difficile da spiegare»

Ieri era il secondo giorno di apertura dell’asilo Maria Ausiliatrice di Valle di Cadore e l’atmosfera che si respirava era di grande tristezza