Monitor per Pediatria donato dall’Inter club all’ospedale di Belluno

ALANO DI PIAVE. Il reparto di pediatria dell’ospedale San Martino di Belluno si arricchisce di una nuova apparecchiatura.

La donazione all’ospedale del capoluogo di provincia è avvenuta nei giorni scorsi grazie ai proventi raccolti dall’Inter Club Massimo Moratti di Fener e dal Gruppo sportivo Villa di Villa che insieme hanno deciso di collaborare per un fine benefico, dando così seguito all’idea elaborata dall’associazione Dottor Clown di Belluno, che da anni si muove nell’ambito del volontariato a sostegno dei piccoli pazienti e non solo: già nel 2017 l’associazione aveva donato alla Lungodegenza del nosocomio di Agordo una bilancia medica con sedia, utile per monitorare il peso dei pazienti che soffrivano di disturbi dell’alimentazione e non solo.


Il nuovo strumento sarà un monitor all’avanguardia, funzionale alla lettura dei parametri vitali dei bambini. Il club alanese in particolar modo ha potuto fornire il proprio contributo in termini di denaro grazie all’incasso della lotteria benefica andata in scena lo scorso gennaio durante la cena sociale riservata ai soci, che ha avuto come ospite la storica bandiera nerazzurra Giuseppe Bergomi.

Con una nota ufficiale, l’Inter club Fener approfitta oggi per ringraziare la generosità dei propri soci e tifosi per l’importante obiettivo raggiunto che li ha visti partecipi, «perché in fondo se si tratta di giovani vite tutti siamo schierati a fare il tifo per la loro vittoria». —

D.D.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi