Si fingono bellunesi per pagare le polizze a prezzo agevolato