In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Un sacco da raccontare Parlano gli stomizzati

L.M.
1 minuto di lettura

FELTRE. S’intitola “Un sacco da raccontare” ed è una mostra voluta dall’Ais (Associazione incontinenti stomizzati) Dolomiti-Belluno che si può visitare fino a domenica 27 ottobre all’ospedale di Feltre. L’esposizione di pannelli emozionali entra nella campagna nazionale di sensibilizzazione sociale voluta dalla Fais (Federazione associazioni incontinenti e stomizzati). Nasce dalla necessità di portare alla luce la realtà delle persone portatrici di stomia diffondendo messaggi positivi.. La stomia, infatti, non è una malattia, ma la soluzione ai tanti problemi che può vivere chi soffre di malattie quali colite ulcerosa, morbo di Crohn, tumori.

L’evento è concepito come un percorso grazie al quale il visitatore conosce il mondo della stomia attraverso le testimonianze fotografiche e documentali delle persone che la vivono, i progetti pensati per migliorare la qualità della loro vita. Il progetto porta la firma della fotografa Alice Demontis, creatrice con Francesco Collinelli, regista e direttore di fotografia, di una campagna istituzionale informale e diretta. —

L.M.

I commenti dei lettori