Una spinta a un collega sul lavoro: in tribunale