Vincoli, «sentiamo il ministro e poi valuteremo cosa fare»

I sindaci pensano ad un eventuale ricorso, ma prima vogliono avere le idee chiare «C’è un nuovo governo, magari le sensibilità sono diverse e si potrebbe trattare»