Armi illegali e modificate, due arresti

Due uomini di Castellavazzo sono finiti in carcere a Baldenich, ora sono a casa con obbligo di firma

Belluno, Ecco le armi utilizzate per sparare in strada

Due uomini di Castellavazzo sono finiti in carcere a Baldenich per possesso di armi modificate che venivano anche utilizzate per sparare in strada.

L'operazione dei carabinieri e della polizia provinciale è partita da alcune segnalazioni arrivate da Castellavazzo da parte di chi sentiva i colpi di armi da fuoco.

Dopo una serie di indagini amministrative, si è passati alle perquisizioni nelle abitazioni e ai sequestri di tutte le armi che sono state trovate, sia quelle detenute legamente che quelle illegali e modificate.

I due uomini sono stati arrestati, l'arresto è stato convalidato, sono stati poi rimessi in libertà con obbligo di firma.

Carciofi crudi, pere e gorgonzola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi