Ponte nelle Alpi. Le ciliegie di Losego e Quantin in tutto il mondo con la Bocon

L’azienda di trasformazione trevigiana è stara definita ieri da Zaia «un modello» ed è ora in cerca di nuovi terreni in zona per estendere e ampliare le coltivazioni