In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

“Comune bike friendly” menzione per Cortina

A.S.
1 minuto di lettura

CORTINA. Cortina ha ricevuto la menzione speciale “Comuni bike friendly” nell’ambito della cerimonia di premiazione (a livello nazionale) dei “Comuni virtuosi” per le sue politiche sostenibili e per la promozione della bicicletta. Un territorio all’avanguardia nell’adozione di politiche legate alla sostenibilità; questa è Cortina, secondo la startup Bikebee e l’associazione “Comuni Virtuosi”, che hanno assegnato all’amministrazione la menzione speciale nell’ambito del premio organizzato con il patrocinio del ministero dell’Ambiente e della tutela del mare.

A salire sul podio, insieme a Cortina, anche Milano, co-protagonista delle Olimpiadi invernali del 2026. La menzione speciale è stata assegnata ai due Comuni come riconoscimento del loro impegno nel promuovere la bicicletta come mezzo di trasporto del futuro. In premio i Comuni hanno ricevuto due art bike realizzate da Corn79 (Riccardo Lanfranco) e Raul33 (Marco Lullo): così un progetto nato per evidenziare tematiche green si propaga e lascia una traccia nel mondo dell’arte, grazie all’interessamento e alla curatela del critico d’arte Simona Gavioli. Queste biciclette recuperate, rinate a nuova vita e trasformate in opere dal respiro contemporaneo, sono il frutto del lavoro creativo dei due artisti, che anche nella scelta dei materiali hanno operato in un’ottica di sostenibilità.

Ogni bici è stata ulteriormente accessoriata con i marchiatori di ultima generazione firmati Bikebee e con l’innovativo bTrack, il localizzatore Gps che permette di conoscere sempre e in tempo reale la posizione della propria bicicletta. Corn79 e Raul33, rispettivamente classe’79 e’80, sono artisti riconosciuti a livello internazionale da pubblico e addetti ai lavori, grazie alla loro capacità di rielaborare il linguaggio della contemporaneità a partire da forme e simboli che offrono nuove chiavi di lettura del presente.

«La menzione speciale aggiunge al premio un altro importante elemento», afferma Marco Boschini, coordinatore dell’associazione “Comuni virtuosi”, «legato ai Comuni che hanno a cuore l’ambiente anche in materia di mobilità. Per questo Milano e Cortina meritano il premio, con l’augurio che le “buone pratiche” si estendano a molti altri Comuni, da nord a sud». —

A.S.

I commenti dei lettori