“Bacchetti Modasport”: cent’anni di abbigliamento

Il capostipite Domenico lasciò Montebelluna per trasferirsi in Cadore nel 1919. L’originario bazar negli anni Sessanta si è specializzato nella vendita di vestiti

Toast con crema di ricotta e noci, soncino, rapa rossa e uovo al tegamino

Casa di Vita