Forte grandinata sulle coltivazioni della Valbelluna e del Feltrino

Temporali e piogge nel pomeriggio del 2 giugno. Poi è arrivata la grandine

Grandine nel Feltrino. Chicchi di ghiaccio grossi come noci si sono abbattuti su ortaggi e campi coltivati nei comuni di Sedico, Santa Giustina, Cesio, Pedavena.

Nel tardo pomeriggio di oggi, 2 giugno, una violenta grandinata ha scosso le coltivazioni della zona: vigneti, orti e campi coltivati a mais, orzo e soia.  Una furia durata 15 minuti con un'intensità tipica di un'acquazzone estivo. Disagi per i cittadini e preoccupazione tra gli agricoltori del territorio. Coldiretti segnala che sono in corso i rilievi del caso:"Di fronte ai cambiamenti climatici occorre tenere conto dell'andamento bizzarro del meteo - commenta Gabriele Marcolina  Presidente Associazione Agrimercato Campagna Amica Belluno - che colpisce le imprese agricole, sconvolgendo i cicli stagionali, n particolare quest'anno difronte ad un inverno anomalo e una primavera con temperature bollenti".

La grandine ha colpito tutta la Valbelluna, qualcosa anche in Alpago e poi il Feltrino. Intensa su Sedico e Santa Giustina.

 

 

 

.

Arrosto di maiale con funghi e castagne

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi