Via Monte Grappa rimane chiusa Si passa per la galleria

Veneto strade non specifica quando sarà riaperta al transito I detriti caduti da un rudere ieri erano ancora sulla carreggiata

BELLUNO

Un cartello fatto a mano. Rispetto a sabato pomeriggio, quando il muro di un fabbricato in rovina è crollato sulla corsia nord di via Monte Grappa di fronte a villa Buzzati, è l’unica novità. L’attesa riapertura della strada provinciale 1 della Sinistra Piave ieri mattina non c’è stata, ma adesso accanto ai segnali stradali di divieto di transito e lavori in corso è più chiaro che bisogna fare inversione a U e percorrere la galleria di Col Cavalier per andare a Visome o Limana. Non ci sono alternative più corte.


C’è un’ordinanza di Veneto Strade, l’ente gestore, firmata dal responsabile Michele Artusato: «Dal giorno 22 fino a revoca, interruzione totale alla viabilità per cedimento strutturale di parte del fabbricato limitrofo alla sede stradale con caduta di materiali sul piano viabile in località San Pellegrino».

Il crollo è avvenuto di fronte alla chiesetta di Villa Buzzati, all’altezza della strettoia, e sul posto sabato sono intervenuti anche i vigili del fuoco, i carabinieri, la polizia locale e i volontari della Protezione civile.

La competenza è regionale, ma il disagio è molto sentito nel comune di Belluno. L’assessore Biagio Giannone spiega: «Stiamo aspettando il rapporto dei pompieri su quello che è accaduto e sulla stabilità di quel caseggiato, dopo di che la nostra speranza è che si possa allestire almeno un senso unico alternato, in maniera da limitare al massimo il disservizio».

Meno male che c’è Col Cavalier, visto che anche via Miari è chiusa per la colata di qualche settimana fa.

L’edificio è un rustico del 1700 di proprietà della famiglia Buzzati ed è tutelato. Il sindaco Jacopo Massaro non ha nascosto il suo fastidio, arrivando a ipotizzare il reato penale di interruzione di pubblico servizio, oltre che una diffida ai proprietari che così poco si sono curati del fabbricato, al di là dei ponteggi, uno dei quali è crollato portandosi dietro una parte del muro. —

Video del giorno

Europei, Ronaldo-bottiglietta diventa un tormentone: da Locatelli a Jokic, ecco le risposte

Gelato vegan al latte di cocco e ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi