L’ufficio turistico amplia i suoi orari di apertura

AGORDO

Al fine di offrire un migliore servizio ai visitatori, l’ufficio turistico di Agordo (che è al servizio dell’intera conca agordina) amplia il proprio orario, estendendo per i mesi di luglio e agosto l’apertura al sabato pomeriggio e alla domenica mattina.


«Per l’estate», sottolinea l’assessore al turismo del Comune di Agordo, Chiara Fontanive, «l’ufficio Iat sarà aperto al pubblico sei giorni su sette, per un totale di ventuno ore, rimanendo chiuso solamente il martedì».

Una novità, quella annunciata da Fontanive, resa possibile, oltre che dal sostegno del Comune capoluogo, anche grazie al prezioso contributo del Comune di Taibon che ha compreso il valore di “ente di territorio” rappresentato dall’ufficio turistico e lo sostiene nel suo servizio.

Questi saranno dunque gli orari di apertura dell’ufficio di Agordo: lunedì dalle 15 alle 18; mercoledì e giovedì dalle 9 alle 12; venerdì dalle 16 alle 19; sabato dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18; domenica dalle 9 alle 12. Lo Iat offre numerosi servizi tra i quali informazioni, fornitura di materiale promozionale, indicazioni di locazioni e strutture turistiche, ticketing (Dolomiti Bus, anche abbonamenti, Brusutti), gestione del calendario degli eventi, tesseramenti (“Ad Agordo Pro loco”, Dolomiti Emergency) e molto altro.

«Ringrazio l’Amministrazione di Taibon», dice Fontanive, «per questa collaborazione che renderà più fruibile un ufficio che ha un ruolo importante a livello di accoglienza turistica e l’associazione “Ad Agordo Pro loco” per l’attenta gestione che porta avanti dal 2014. Credo che questo sia un ulteriore passo per attribuire al turismo della Conca un ruolo significativo». —

gianni santomaso

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Crema spalmabile di lattuga, noci e feta greca

Casa di Vita
Video del giorno

Juventus, Ronaldo porta via le sue auto da Torino: l'operazione notturna allarma i tifosi bianconeri

La guida allo shopping del Gruppo Gedi