Cacciatore scivola e si frattura una gamba

Alpago

Scivola su un prato mentre va a caccia con l’amico e si rompe un femore. Incidente ieri mattina in Alpago, dov’è intervenuto l’elicottero per soccorrere il ferito, un uomo di 92 anni di Ponte nelle Alpi.


Il soccorso alpino dell’Alpago è stato allertato alle 7.30 per un uomo che si era fatto male un chilometro circa sopra la casa cantoniera di Santa Croce, a Puos d’Alpago. A dare l’allarme e a chiamare i soccorsi è stato il compagno di caccia ottantaseienne, che si trovava con il 92enne. L’anziano di Ponte nelle Alpi era al termine della sterrata in uno spiazzo in mezzo al bosco non distante dalla macchina, su un costone tra Punta Trifina e La Casera. Ad un certo punto è scivolato sul prato, finendo con la gamba sopra una pietra e riportando la probabile frattura del femore.

I soccorritori del Cnsas hanno subito prestato le prime cure all’uomo, immobilizzandogli la gamba. Caricato in barella, il 92enne è stato trasportato a spalla fino all’ambulanza dell’Eva Alpago in attesa sulla strada e accompagnato all’ospedale San Martino di Belluno. —

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi