Quattro persone denunciate per tentato furto a Belluno

Domenica mattina i carabinieri hanno notato e seguito un’auto scura fino a Safforze, dove è stato sventato un colpo

BELLUNO. Quattro persone denunciate per tentato furto. È successo domenica mattina, nell’ambito di una attività congiunta tra i carabinieri della stazione di Sedico, il Nucleo investigativo e il Nucleo operativo radiomobile di Belluno sempre dei carabinieri.

Le quattro persone che sono state denunciate sono: V.L. classe ’66, S.L. classe ’85 donna, B.B. classe ’87 e A.L. classe ’90. I quattro sono giostrai tutti residenti in provincia di Treviso. Le accuse mosse contro i denunciati sono quelle di tentato furto in abitazione e di possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.
 

Negli ultimi tempi i furti nelle abitazioni sono tornati ai livelli degli anni scorsi e, dopo aver intensificato i controlli con personale in divisa, sono stati incrementati i servizi dei carabinieri in abito civile, allo scopo di intercettare mezzi o persone sospette già segnalate dai cittadini in occasione dei furti avvenuti dei giorni scorsi.

Domenica mattina una macchina di colore scuro con quattro soggetti a bordo è stata notata da una pattuglia mentre girava in maniera sospetta prima a Ponte nelle Alpi e poi a Belluno, tra le vie poco frequentate di quei centri. L’auto veniva notata verso le 10 parcheggiata lungo via Safforze a Belluno con un uomo alla guida e altri due nelle vicinanze.
 

Poco dopo i militari hanno notato una quarta persona (la donna) mentre stava uscendo dal cortile di una abitazione molto frettolosamente. A quel punto i quattro sono stati fermati e sottoposti a perquisizione, durante la quale i carabinieri hanno trovato vari oggetti idonei allo scasso. Dopo averli accompagnati in caserma per sottoporli alle procedure di riconoscimento, si è appurato che la donna, con una banale scusa, aveva tentato di introdursi nell’abitazione di una anziana che però con prontezza e decisione le ha impedito l’accesso. L’Arma ribadisce l’importanza delle segnalazioni che i cittadini possono fare su auto e persone sospette, allo scopo di prevenire i reati e in particolare i furti nelle abitazioni. —



© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Video del giorno

Dopo l'eruzione del vulcano sottomarino, a Tonga le onde colpiscono la costa

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi