Spruzzata di neve sulle Dolomiti e sulle Prealpi bellunesi

Si va dai 20 cm di Ra Vales ai 15 del monte Grappa. Nei paesi è arrivata a Pecol di Zoldo e ad Arabba

BELLUNO

Una spruzzata di neve copre da questa mattina, venerdì 20 novembre, le Dolomiti e le Prealpi, compreso il Nevegal. Durante la notte è arrivata una perturbazione che ha scaricato pioggia e neve, e ha abbassato le temperature. Non si tratta di grandi apporti, ma almeno il paesaggio ora si mostra un po' più invernale.

A Ra Vales, a 2600 metri sopra Cortina, sono caduti 20 cm di neve fresca, sul passo Falzarego sono 15, sul Monte Piana 10 cm. Passando all'Agordino, sono caduti 15 sul piz Boè (in totale al suolo ci sono 65 cm), a Col dei Baldi c'è stato un apporto di neve fresca di 18 cm, nei paesi la neve è arrivata ad Arabba con soli 2 cm, a Pecol di Zoldo con 4 cm. Sulle Prealpi, 10 cm a Casera Palantina in Alpago, 7 in Faverghera sul Nevegal e 15 sul monte Grappa.

Nei prossimi due giorni, domani e domenica, il tempo sarà bello, con cielo terso e temperature rigide in quota, che domenica cominceranno ad alzarsi.

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi