La nevicata: sessanta centimetri a Cortina, 35 a Belluno e Feltre

Tutta la provincia, dalle Dolomiti fino al confine con il Trevigiano è coperta da un manto di neve dai 30 ai 50 centimetri

BELLUNO

Sono quasi 60 i centimetri di neve fresca a Cortina, caduti in questa ultima grande nevicata, al suolo ce ne sono in totale 120 di centimetri, dati dalle nevicate delle scorse settimane. In tutta la parte alta della provincia l'altezza della neve fresca è tra i 35 cm e i 66: Casera Coltrondo 55, Monte Piana 55, Casera Doana 34, Ra Vales 40, Passo Falzarego 50, Sappada 50, Padola 66, Auronzo 60, Pieve di Cadore 43.

In Agordino, queste le altezze della neve: Monti Alti di Ornella 55, Cima Pradazzo 37, Col dei Baldi 50, Pecol di Zoldo 45, Arabba 49, Falcade 50, Agordo 45.

Nelle Prealpi bellunesi queste le altezze della neve registrare nell'ultimo fenomeno meteo: Casera Palantina 43, Faverghera 43, Pian Cansiglio 26, Puos d'Alpago 31, Melere 30, Belluno 35, Trichiana 37, Feltre 32, Arsiè 50, Lamon 40, Monte Grappa 43.

Per quanto riguarda le strade, rimangono chiusi i passi Pordoi, Falzarego, Tre Croci, Giau, Valparola, Fedaia. Chiusi il tratto tra Misurina e Carbonin, la 148 Cadorna, la 619 di Vigo di Cadore, la 2 della Valle del Mis, la 5 dir di Lamosano, la Panoramica del Comelico, la Val di Zoldo, la 422 dell'Alpago a ponte Maina.

Ancora problemi e difficoltà in molte strade, non necessariamente solo quelle comunali. Anche attraversare Feltre, dalla Noghera al Casonetto non è per niente agevole, la strada è totalmente bianca.

Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi