Contenuto riservato agli abbonati

Acc, Todde rassicura: «A breve le risorse per evadere gli ordini»

La sottosegretaria al Mise ha incontrato i sindacati nazionali. «Sosteniamo e alimentiamo lo sviluppo del sito di Mel»

«Il progetto Italcomp andrà avanti». Parola della sottosegretaria al ministero dello Sviluppo economico, Alessandra Todde.

In un incontro informativo con i segretari nazionali di Fiom Cgil, fiom Cisl e Uilm Uil, Todde ha confermato l’impegno del suo dicastero a sostenere la realizzazione del progetto industriale Italcomp che prevede la realizzazione di un polo europeo del compressore che avrà la testa all’Acc di Mel e e un polmone all’ex stabilimento dell’Embraco a Riva di Chieri a Torino.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Corriere delle Alpi la comunità dei lettori

Video del giorno

Milano, vigile in borghese spara un colpo in aria: disarmato da un gruppo di ragazzi

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi