Vandali in azione, allagata la palestra di Mel

Bravata di un gruppetto di giovani, già nel mirino dei carabinieri della locale stazione. L'intervento di un gruppo di atleti ha limitato i danni

BORGO VALBELLUNA

La palestra di Mel finisce nel mirino dei vandali. Nel pomeriggio di lunedì un gruppo di ragazzi  si è  introdotto nell'edificio e, dopo aver otturato i lavandini degli spogliatoi, ha fatto scorrere l'acqua. Tempo qualche minuto e l'acqua è traboccata, allagando alcune stanze.

Ad accorgersi dell'accaduto e a limitare i danni sono stati gli atleti della Piave, che sono arrivati in palestra per un allenamento. Sul posto i carabinieri della locale stazione, che sembrano essere sulle tracce dei giovani vandali. In caso di confessione i giovani potrebbero cavarsela con una piccola punizione, in caso contrario saranno denunciati al Tribunale dei Minori.

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi