Contenuto riservato agli abbonati

Lavori in Destra Piave, i bus partono in anticipo

Santa Giustina, venerdì 16 la chiusura della rotatoria per realizzare il sottopasso della ciclabile. Orari variati fino a 15 minuti, ecco tutte le variazioni

SANTA GIUSTINA. Partenze delle corriere anticipate dai 5 ai 15 minuti a seconda della corsa e revisione generale di tutti gli orari nell’arco della giornata per tutti i tipi di pendolari, per effetto dell’allungamento del percorso da Belluno a Sedico, Mas, Gron, Meano, Santa Giustina e viceversa.

Dolomitibus ha rivisto le tabelle orarie delle linee in transito sulla Destra Piave alla luce della chiusura della strada statale 50 all’altezza della rotatoria delle Gravazze, tra Santa Giustina e Sedico, che stravolgerà la viabilità sull’asse Feltre-Belluno da venerdì mattina fino a domenica 25 a mezzanotte per permettere la realizzazione del sottopasso della pista ciclabile.

Lavori in Destra Piave, Dolomitibus anticipa le corse di undici linee by Luca Traini on Scribd

Il lavoro più complesso è quello che riguarda le linee della Destra Piave numero 13 (Belluno - S. Giustina - Feltre) e 17 (Belluno - Cesiomaggiore - Feltre), ma le variazioni comprendono anche il trasporto dei lavoratori che vanno sia ad Agordo (quindi Luxottica), sia a Longarone oltre che i collegamenti degli studenti degli istituti scolastici di Agordo, Feltre, Sedico, Belluno e Longarone.

Le corse verranno deviate lungo il percorso Meano-Gron-Mas. Alcune corriere arriveranno a Belluno transitando per Casoni, oppure passando da Vignole, Sedico e poi su. Inoltre corse in più saranno attivate per migliorare le connessioni tra Belluno e Sedico, considerando che saranno penalizzate le fermate di Bribano e Bivio Villa Pat.

Le variazioni saranno di minore impatto su linee extraurbane come la 12 (Belluno - Sospirolo - S. Giustina), la 14 (Feltre - Pedavena) e la 21 (S. Antonio Tortal - Trichiana - Sedico - Mas)

Al posto delle fermate abituali delle Gravazze, saranno ricavate fermate provvisorie in prossimità della casa di riposo di Meano.

C’è la necessità di raccordare il servizio per le corse che raggiungono o che partono da Belluno, via Mussoi - Casoni - Mas in collegamento con Sedico, e quelle che fanno il giro per Vignole, sempre con Bribano e Villa Pat.

L’azienda dei trasporti ha riorganizzato il servizio tenendo conto di tutte le tipologie di spostamenti, in un complesso meccanismo di incastri.

Per richiamare l’attenzione, le tabelle informative inoltre saranno esposte nei mezzi in circolazione e nelle fermate principali.

Tutti gli orari cambiano, ma Dolomiti Bus assicura che il servizio sarà garantito nell’intero arco della giornata per tutte le tipologie di pendolari. Siccome il percorso comporta un allungamento significativo, vengono rimessi in discussione gli orari di partenza o di arrivo, in una linea centrale rispetto alla rete che ha relazioni di coincidenza a valle di Feltre e a monte di Belluno.

Va sottolineato poi che il cambiamento di viabilità dovrà essere digerito anche dagli automobilisti, con il traffico deviato lungo la Sinistra Piave, sia per chi scende da Belluno verso Feltre, sia per i veicoli provenienti da Feltre, che dovranno attraversare il ponte di Busche per proseguire in direzione di Belluno o Sedico. Questo potrebbe creare dei rallentamenti alla circolazione.

Inoltre, Dolomitibus svolge alcune corse per conto delle Ferrovie, non il servizio sostitutivo per la chiusura, ma che risultano nell’offerta ferroviaria a integrazione. Quindi saranno mantenuti gli orari di partenza e gli arrivi saranno leggermente ritardati.

L’orario ripianificato da Dolomitibus sarà in vigore da domani fino alla mezzanotte del 25 aprile, ma dipenderà dall’evoluzione del cantiere, nel caso in cui i lavori si concludessero prima del previsto e la strada riaprisse in anticipo, o al contrario se l’intervento dovesse protrarsi più a lungo. —


 

Fiammiferi di asparagi con aspretto di ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi