Il docufilm “Movida” al Trento film festival

feltre

Il docu-film del liceo Dal Piaz “Movida” approda al Trento film festival. Un altro riconoscimento per il documentario narrativo sulla montagna bellunese vista con gli occhi dei ragazzi, realizzato nel 2019 dal laboratorio cinema della scuola e diretto dall’ex alunno Alessandro Padovani. La proiezione è prevista per domenica, nella sezione Terre alte, all’interno della rassegna cinematografica trentina che quest’anno si terrà in versione ibrida, sia in sala che online dal 30 aprile al 9 maggio. Condizioni e modalità di accesso per la visione in streaming si trovano sul sito trentofestival.it.


Inoltre, Movida è stato selezionato (su 141 film presentati) al festival del cinema scolastico Mente locale young (le scuole italiane raccontano il territorio), che si terrà online dal 3 all’8 maggio, in streaming gratuito. La replica dei film vincitori è prevista per il 9 maggio, sulla piattaforma Docacasa.it. Sono 700 gli studenti che parteciperanno alle giurie “Young” del festival divisi in due gruppi, uno composto da ragazze e ragazzi degli istituti secondari di primo grado e uno formato da studenti delle superiori.

La giuria Senior sarà composta dal critico e professore universitario Roy Menarini, dalla regista Enza Negroni e dal filmmaker, saggista e docente Riccardo Palladino. —



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fiammiferi di asparagi con aspretto di ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi