Due valanghe sul passo Sentinella, ferito uno sciatore

Il giovane, un veneziano di 28 anni, è stato trascinato dalla neve per 300 metri, ma se l’è cavata con qualche trauma. Allarme per domani, quando il rischio valanghe salirà a 3 su una scala a 5

COMELICO. Scialpinista veneziano ferito per una caduta valanga. Dopo l’intervento sulla Tofana di Rozes, un altro allarme è scattato alle 10.40 di sabato 8 maggio, per una slavina sul Passo della Sentinella, dove è stato inviato il Pelikan di Bolzano e dove l'elicottero dell'Air Service Center ha subito portato l'unità cinofila del Sagf che aveva terminato di operare a Cortina, per poi provvedere al trasporto in quota di una squadra della Val Comelico e del Sagf.

Mentre saliva con sci e pelli lungo un canale, C.B., 28 anni, di Venezia, aveva probabilmente originato un piccolo distacco di superficie che gli aveva fatto perdere l'equilibrio. Lo scialpinista era quindi caduto ed era stato trascinato dalla neve per circa 300 metri, senza finire sotto. Con una ferita alla gamba e possibili traumi, lo sciatore è stato medicato e recuperato dall'equipaggio, poi volato all'ospedale di Brunico. I soccorritori hanno quindi ultimato la bonifica della valanga ed escluso ci fossero altre persone. Mentre stavano ultimando le operazioni, in un canale vicino si è staccata un'altra grande valanga e dopo un veloce controllo i soccorritori si sono velocemente allontanati.

Date le particolari condizioni di questa primavera, con ancora grandi quantità di neve in quota e temperature elevate, è prevedibile la caduta di altre valanghe, anche spontanee. 

Allerta di Arpav. Le temperature più miti delle ultime ore hanno creato l’instabilità del manto nevoso. E domani (domenica 9 maggio) sarà peggio, visto che il grado di rischio valanghe passera da 2 su 5 a 3 su 5, con il consiglio di evitare la pratica dello scialpinismo nei canaloni e su altri versanti ripidi. 

Video del giorno

Sei tori in fuga lungo i binari a Roncade: due recuperati, quattro abbattuti

Gelato vegan al latte di cocco e ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi