Festa degli alberi: alunni alla scoperta dell’ambiente

LORENZAGO

Nella splendida cornice naturale di Casera Santigo, a Lorenzago, si è tenuta la tradizionale festa degli alberi. Un evento dedicato agli alunni della scuola media Cadorin, che ha come obbiettivo la salvaguardia dell’ambiente, la conoscenza del territorio e la tutela del patrimonio naturale.


I ragazzi hanno svolto diverse attività durante la giornata. Nel bosco vicino alla casera sono stati posizionati degli animali imbalsamati di modo che gli alunni potessero scoprirne le varie caratteristiche e conoscere approfonditamente gli abitanti dei nostri boschi, il tutto grazie alla lezione della dottoressa forestale Anna Raule e del sindaco di Lorenzago Marco D’Ambros, che si sono soffermati anche sulla spiegazione delle varie specie aroboree presenti.

Nel frattempo l’assessore ai boschi Emilio Fabbro illustrava il procedimento di misurazione dei vari alberi una volta tagliati. Un processo delicato che viene effettuato prima che la pianta si avvii verso la segheria.

Gli alunni si sono poi cimentati nella conta degli anni di un arbusto grazie ai nodi presenti su di un ceppo legnoso. La terza attività prevedeva invece la realizzazione di un’impronta di cervo grazie ad un calco di gesso.

Ogni classe ha poi piantato una betulla, un gesto simbolico per ripopolare la foresta lorenzaghese, una delle poche ad essere certificate Pefc. Infine, prima del test finale, spazio ad una dimostrazione di recupero animale ferito grazie all’istruttore Giorgio De Michiel e al suo segugio bavarese.

Un successo per gli organizzatori del Comune e del Cai e per gli alunni, che pochi giorni prima avevano partecipato anche alla giornata ecologica “Per un Cadore più”, raccogliendo le immondizie trovate per le vie del paese. Due lezioni diverse dal solito, fuori dall’aula, che hanno posto il focus sull’importanza di rispettare e conoscere l’ambiente. —



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video del giorno

Europei, la Macedonia del Nord deve scendere in campo: il riscaldamento è davvero curioso

Gelato vegan al latte di cocco e ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi