“PerCorso”: 11 incontri sulla parità di genere

PIEVE DI CADORE

Pieve di Cadore ha ospitato “PerCorso”, una serie di 11 incontri sul tema della parità di genere: sono state 34 le donne che hanno partecipato all’iniziativa, che ha visto tra l’altro anche un confronto con personalità femminili del mondo imprenditoriale, associazionistico e pubblico italiano. «L’iniziativa», ha spiegato Roberto Granzotto, presidente del Lions Club Cadore Dolomiti (ideatore e organizzatore del corso) «era rivolta alle ragazze fra i 16 e i 19 anni per aiutarle a sviluppare e a rafforzare la consapevolezza nei loro diritti e favorire il contributo femminile al progresso politico, economico e sociale del territorio. Una consapevolezza che, anche in base alla Costituzione, avrebbe dovuto essere stata loro trasmessa dalla scuola; una missione che invece, a causa di vari fattori, le istituzioni scolastiche non sono state in grado di completare».


Nell’invito alla cerimonia di chiusura della manifestazione, il Lions aveva preannunciato una sorpresa, e così è stato: in apertura le ragazze di “Asd Danza e dintorni” di Cortina si sono esibite in un balletto chiaramente maschile. Rispondendo allo stupore dei presenti, l’insegnante Nicoletta Carniel ha spiegato: «Dovendo parlare di parità di genere, abbiamo voluto evidenziare quanto ancora oggi le donne debbano pagare anche per inserirsi nel mondo dello spettacolo». —



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video del giorno

Europei, la Macedonia del Nord deve scendere in campo: il riscaldamento è davvero curioso

Gelato vegan al latte di cocco e ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi