Da Milano a Tokyo via Cortina Raid nel segno della sostenibilità

L’iniziativa collega idealmente la sede olimpica 2021 e quelle 2026 

L’iniziativa

Il vice sindaco Luigi Alverà ha accolto ieri mattina l’iniziativa “Ripartiamo insieme, Milano-Cortina-Tokyo 2021”. Si tratta di un lungo viaggio, partito giovedì da Milano, arrivato ieri a Cortina, e che dovrebbe terminare a Tokyo. Un lungo viaggio che vedrà protagonista una Toyota C-HR ibrida a gas naturale e biometano di Snam4Mobility impegnata in un percorso di circa 25.000 chilometri, tra andata e ritorno, che la porterà dall’Italia al Giappone e viceversa. Un tragitto simbolico per lanciare un ponte tra le città di Milano e Cortina, sedi delle Olimpiadi invernali del 2026, con Tokyo, dove invece i Giochi si apriranno il 23 luglio. La Toyota C-HR è stata messa a disposizione da Snam4Mobility.


È una vettura ibrida che può essere alimentata a biometano o a gas naturale, consentendo di viaggiare a costi molto contenuti ed emissioni estremamente ridotte. Lungo il percorso sulle strade italiane, l’auto sarà rifornita sempre a biometano, al volante si alternano il pilota Guido Guerrini e il giornalista Roberto Chiodi.

«Abbiamo sposato questa iniziativa fin dalla sua nascita», spiega il vice sindaco di Cortina, Luigi Alverà, «dato che propone una visione di mobilità sostenibile e la sostenibilità è alla base del nostro progetto olimpico. Sull’auto sono ben visibili i patrocini del nostro Comune e di quello di Milano. L’iniziativa è unica e ha un forte valore simbolico: il percorso collega le due città sede delle Olimpiadi invernali del 2026 con la capitale del Giappone, dove i Giochi sono prossimi.Questo lungo e impegnativo test drive permetterà anche di verificare l’effettiva sostenibilità ed economicità dell’auto, certificando al contempo l’affidabilità della trasformazione a metano, ottenuta usando dispositivi e tecnologie interamente italiane. Da Cortina l’auto attraverserà mezza Europa tra Austria, Repubblica Ceca e Polonia fino alla Russia. Poi sarà traghettata in Giappone. Secondo i primi rilevamenti, il mezzo è in grado di percorrere in media 100 km con poco più di 3 euro». —



© RIPRODUZIONE RISERVATA

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Calabria, il video del salvataggio di 339 migranti a bordo di un peschereccio

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi