Contenuto riservato agli abbonati

Emergenza estiva, chiudono nove uffici postali: per il sindacato manca il 20 per cento del personale

Gli sportelli mono-operatore in provincia di Belluno saranno costretti a sospendere l’attività da 12 a 20 giorni per permettere ai lavoratori di andare in ferie

BELLUNO. Manca il personale? L’ufficio postale chiude. Con la razionalizzazione delle aperture, tornano i disservizi estivi per residenti e turisti. A chiudere per una ventina di giorni saranno nove uffici mono operatori: per permettere al dipendente di fare le ferie previste da contratto, Poste Italiane sarà costretta a sospendere l’attività degli sportelli, non avendo altro personale da inviare in sostituzione.

Uffici chiusi

A chiudere saranno 9 dei 66 sportelli mono operatore della provincia.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Corriere delle Alpi la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/9, Castelli: "Ecco quanto metteremo contro il caro bollette e i ristori in arrivo"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi