In terapia intensiva il ciclista caduto in Mtb

SANTA GIUSTINA

Non corre pericolo di vita ma è ancora ricoverato in gravi condizioni alla Rianimazione al Ca’ Foncello il ciclista di Santa Giustina ferito domenica mentre scendeva in mountain bike da Casera Ere, a San Gregorio. A.B., 54 anni, sarebbe finito con la ruota in una buca o in una canaletta che ha fatto imputare la bici, scagliandolo a terra.


Nel reparto intensivo il santagiustinese è sottoposto ad accertamenti per verificare l’entità delle lesioni al viso e del trauma alla testa che ha riportato urtando l’asfalto. I familiari, a Santa Giustina, attendono che possa essere trasferito in corsia.

I carabinieri della stazione di Arsiè, intanto, stanno portando avanti gli accertamenti sull’incidente di domenica pomeriggio al ponte del Fante, a Quero, nel quale è rimasta ferita una donna di Revine ricoverata a Treviso con traumi molto seri ad un braccio, che potrebbero far scattare la contestazione delle lesioni stradali. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video del giorno

Italian Tech Week 2021, la conference con Elon Musk e i protagonisti dell'innovazione

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi