Riparte il Cammino da San Vittore fino a Cima Grappa

I pellegrini feltrini pernotteranno alle Bocchette per raggiungere la vetta in occasione della cerimonia del primo agosto

FELTRE

È pronto a partire, per il 15° anno consecutivo, il cammino dalla basilica di San Vittore alla Madonnina del Grappa, per poter partecipare alla grande manifestazione di Cima Grappa della prima domenica di agosto.


Qest’anno la data è quella di sabato 31 luglio e domenica primo agosto e i l ritrovo per la partenza alla basilica è prevista per le 5. 40 del sabato con il saluto e la benedizione del rettore, monsignor Sergio Dalla Rosa. Verrà inoltre accesa la fiaccola che il giorno successivo, a Cima Grappa, accenderà il tripode che darà il via alla cerimonia.

Nella prima parte del percorso i pellegrini saranno accompagnati dagli alpini e dai bersaglieri oltre che dalle autorità, e si incammineranno per i paesi della pedemontana: Anzù, Villaga, Tomo, Porcen, Rasai e Seren. Al passaggio in ogni paese le campane suoneranno a festa.

Appena a monte di Seren, alla fonte dell’acqua della salute, come da tradizione, alle 9.25 incontreranno il vescovo emerito Giuseppe Andrich per la benedizione e l’inaugurazione di una nuova scultura, quest’anno a ricordo di Vaia. Nel pomeriggio si raggiungerà Valpore e le Bocchette passando per gli sfoiaroi, il Centro didattico ambientale, il percorso degli eroi, il rifugio.

Il campo base per la sosta e il pernottamento è previsto a Malga Bocchette. Sono previsti 6 ristori lungo il percorso. Per rispettare le regole Covid, quest’anno i posti letto disponibili a Malga Bocchette sono più limitati e si consiglia di pernottare nelle strutture ricettive circostanti. Anche la cena e il pranzo del giorno successivo vanno consumati nei locali vicini.

Al mattino successivo la meta è Cima Grappa. Può partecipare anche chi non se la sente di percorrere l’intero percorso. La partenza da Malga Bocchette è alle 6.15. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video del giorno

Homeschooling, il racconto di Morena Franzin: "Tre figli che studiano a casa, nessun rimorso"

Barbabietola con citronette alla senape e sesamo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi