Travolta mentre attraversa, grave una bimba

Dramma a Toschian: la ferita, dieci anni, è stata elitrasportata a Padova. Colpita da malore la 67enne alla guida dell’auto





Sono molto gravi le condizioni della bambina di 10 anni che ieri mattina è stata investita da una macchina mentre attraversava lo stradone a Toschian. I sanitari dell’eliambulanza del Suem, atterrata poco lontano dal punto dell’incidente, hanno valutato la situazione clinica della bambina e, dopo averla imbarcata sull’elicottero, hanno preso il volo direttamente verso l’ospedale di Padova. Le sue condizioni sono state classificate con un codice 3, molto gravi.

L’incidente è avvenuto ieri mattina attorno alle 9,15 in via Pedemontana, il tratto di Sp 36 che da Cesiomaggiore attraversa Toschian e porta verso Soranzen.

Proprio non lontano dall’inizio di Soranzen è avvenuto il drammatico incidente.

La bambina è stata travolta da una Fiat Idea che viaggiava in direzione di Feltre, guidata da una donna di 67 anni residente a Cesiomaggiore.

Cosa sia successo esattamente lo stanno ricostruendo i carabinieri del nucleo radiomobile di Feltre. In quel tratto del lungo rettilineo che porta a Soranzen non c’è un attraversamento pedonale, ma si affacciano gli accessi ad alcune abitazioni. La bimba, dai primi rilievi dei carabinieri, stava attraversando la provinciale.

L’urto con l’automobile, in ogni caso, è stato pesante. La bambina cesiolina colpita dalla monovolume Fiat è stata scagliata sull’asfalto, ferita seriamente nell’urto.

La donna alla guida dell’autovettura, disperata per quello che era successo, è stata colpita da un malore.

L’allarme ai soccorritori è stato lanciato nel giro di pochi istanti. Mentre da Feltre partiva l’ambulanza del pronto soccorso, la centrale operativa del Suem di Pieve di Cadore ha fatto alzare in volo l’elicottero.

I soccorritori si sono resi conto subito della gravità delle condizioni della bambina. Mentre la piccola veniva imbarellata per essere caricata a bordo dell’eliambulanza atterrata a Toschian, così, è stato deciso il trasferimento direttamente all’ospedale di Padova.

I sanitari del pronto soccorso si sono presi intanto cura della guidatrice della Fiat Idea, rianimandola sul posto dopo il malore che l’ha colpita. La 67enne è stata poi portata al Santa Maria del Prato per accertamenti.

Per tutta la mattinata i militari dell’Arma, dopo aver completato i rilievi sulla automobile e sui segni dell’incidente rimasti sull’asfalto, hanno raccolto le testimonianze dei residenti nella zona per cercare di chiarire l’accaduto. —





Video del giorno

Belluno, ecco come funziona il visore che permette ai ciechi di leggere

Barbabietola con citronette alla senape e sesamo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi